Loading...

Calici di Stelle 2018: da giovedì 2 a domenica 12 agosto

Torna Calici di Stelle. Dal 2 al 12 agosto Città del Vino e Movimento Turismo del Vino organizzano l'appuntamento dedicato al vino che anima l'estate italiana. In questa pagina pubblichiamo il calendario degli eventi che le Città del Vino organizzano.
 
Il 10 agosto di ogni anno, la notte di San Lorenzo, nelle piazze e nelle cantine italiane gli enoappassionati sono protagonisti del brindisi più atteso dell'estate.
 
Movimento Turismo del Vino e Città del Vino, l'associazione dei comuni vitivinicoli d'Italia, si uniscono per dare vita ad un evento che si sviluppa con una miriade di appuntamenti, dalla Val d'Aosta alla Sicilia. Vino e offerta culturale, insieme alla magia dei territori sotto le stelle, sono l'abbinamento vincente della manifestazione, in una formula che unisce la filosofia del buon bere a eventi, spettacoli, design e arte. 
 
Le date di Calici di Stelle:
4 agosto | Capitolo Monopoli (BA), Masseria Garrappa – www.masseriagarrappa.com
6 agosto | Corato (BA), La locanda di Beatrice – www.ricevimentidonnabeatrice.it
8 agosto | Manduria (TA), Vinilia Wine Resort – www.viniliaresort.com
10 agosto | Supersano (LE), Le Stanzie – www.lestanzie.com
 
Come di consueto, ogni evento vedrà la partecipazione delle 70 aziende socie del Movimento Turismo del Vino Puglia, che proporranno in degustazione i migliori vini autoctoni dai banchi di assaggio in collaborazione con la Fondazione Italiana Sommelier Puglia. Nel nuovo format di Calici di Stelle troverà spazio tutta l’ampia varietà dell’enogastronomia di Puglia: nel Salotto degli Evo, i produttori di Buonaterra - Movimento Turismo dell’Olio Puglia offriranno in degustazione il meglio degli extravergine pugliesi in abbinamento a prodotti tipici della regione. Novità di quest’anno sono poi le Masterclass di Calici di Stelle, per approfondire la conoscenza dei vini e degli extravergine di Puglia.
 
Un’esperienza unica, pensata per i palati più raffinati, saranno le cene di Calici di Stelle: la straordinaria bellezza delle location sposa qui l’alta cucina, con le raffinate proposte preparate a quattro mani degli chef di La Puglia è Servita in collaborazione con i colleghi delle strutture coinvolte.
 
In più, animerà ogni serata un ricco programma di attività: dai giochi, come “A prova di naso”, con cui i visitatori potranno mettere alla prova il proprio olfatto cercando di riconoscere i sentori dei vitigni autoctoni pugliesi, agli incontri, a cura di Eventi d’Autore, in cui le più interessanti personalità del mondo della cultura pugliese dialogheranno di storie e testi di Puglia.
 
Quattro eventi per un vero e proprio tour attraverso il vasto patrimonio enogastronomico, paesaggistico e culturale di questa regione, che si amplia a tutta la settimana grazie agli
itinerari di Eventi d’Autore, per esplorare i territori protagonisti della manifestazione visitando i luoghi della cultura e dell’archeologia. 
 
Un viaggio lungo il fil rouge – nel senso più letterale del termine – del vino di Puglia, alla ricerca delle radici più autentiche di questa regione, con la sua storia millenaria, i suoi usi, costumi, tradizioni.