Loading...

LIBRI NEL BORGO ANTICO: Bisceglie 27-31 agosto

Dal 27 al 31 agosto spazio a “Fuori Libri”: cinque città ospiteranno presentazioni di volumi sulla Terra di Puglia. Le Pro Loco Unpli di Corato, Trani, Andria, Ruvo di Puglia e il Comune di Pietramontecorvino hanno ideato e organizzato tappe extra della rassegna

La nona edizione del Festival Letterario “Libri nel Borgo Antico” si avvarrà della fattiva collaborazione delle Pro Loco pugliese iscritte all’Unpli.

Dal 24 al 26 agosto per le vie del centro storico di Bisceglie circa 180 autori, provenienti da tutta Italia e appartenenti al mondo della cultura, della tv, della radio, dello spettacolo, della poesia, dell’arte, della medicina, si avvicenderanno per presentare i loro lavori letterari.

Sette piazze saranno la location delle presentazioni dei libri dal pomeriggio sino a tarda serata: largo Castello, via Marconi, via Frisari, piazza Duomo, largo piazzetta, pendio san Matteo e Vecchie Segherie Mastrototaro.

Vittorio Sgarbi, Giuseppe Cruciani, Paolo Brosio, Mario Tozzi, Pierluigi Pardo, Savino Zaba, Carlo Cottarelli, Paolo Mieli, il premio Strega 2018 Helena Janeczek, Eliana Liotta e tantissimi altri autori si susseguiranno nel corso dei tre giorni del Festival.

L’evento si avvale del patrocinio del Parlamento Europeo, della Regione Puglia, della Provincia di Barletta-Andria-Trani, della Città di Bisceglie, dell’Università degli Studi di Bari, della Camera di Commercio di Bari, della Confindustria Bari-Bat, del Salone Internazionale del Libro di Torino, di Puglia Promozione, della Confcommercio Bari-Bat, dell’associazione regionale Pugliesi.

Si parte lunedì 27 agosto in Piazza Abazia a Corato alle 20 con la presentazione di “Mosaic – oh” Storie dell’arte tra tradizione e innovazione” di Michele Giangrande e “Rivelazione” di Antonio Lillo.

Martedì 28 agosto a Trani, nell’Infopoint turistico di Piazza Trieste n. 8, alle 19:30, Rino Negrogno presenterà “Il miracolo”.

Il giorno successivo, mercoledì 29 agosto, alle 19, nel Chiostro della chiesa di san Francesco ad Andria, Antonio Di Gioia parlerà de “La contea di Andria in età normanno-sveva”.

Tappa a Ruvo di Puglia giovedì 30 agosto, nell’Ufficio Iat in via Vittorio Veneto n. 44 alle 18:30, sarà presentata da Giuseppe Caldarola e Francesco Bernardi la collana “Studi rubastini” a cura di Cleto Bucci edita dalla Pro Loco ruvese.

A Pietramontecorvino si conclude “Fuori Libri” venerdì 31 agosto alle 19 nel Palazzo Ducale Maria Luisa Marchi e Giovanni Forte presentano “Ager Lucerinus I – Topografia e popolamento dei Monti Dauni”. Tutte le tappe godono del patrocinio dei Comuni di riferimento.

Abbiamo conferito all’iniziativa letteraria biscegliese il patrocinio del comitato regionale Unpli Puglia”, spiega Rocco Lauciello, presidente delle Pro Loco pugliesi, “perché la validità e la bontà del festival, nell’ottica della promozione della cultura e del territorio, sono nette e apprezzabilissime. Le Pro Loco di Puglia rispondono sempre ‘presente’ quando si tratta di eventi volti a promuovere cultura, arte, storia come fa ‘Libri nel Borgo Antico’ da nove anni”.

Sono contento che un’iniziativa di così ampio respiro come ‘Libri nel Borgo Antico’ di Bisceglie abbia voluto coinvolgere il mondo delle Pro Loco”, ha sottolineato il presidente nazionale dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia, Antonino La Spina, “grazie agli organizzatori e grazie alle città che ospiteranno una rassegna che vedrà un susseguirsi di autori interessanti e di grande spessore nazionale”.

Per visionare e scaricare il programma completo www.librinelborgoantico.it