Loading...

Se i libri sono un rifiuto, a smaltirli ci pensiamo noi.

"Se i libri sono un rifiuto, a smaltirli ci pensiamo noi". L'Associazione Borgo Antico, che da anni organizza in agosto a Bisceglie la manifestazione "Libri nel Borgo Antico" (Lba, che quest'anno festeggerà il suo decennale), risponde così alla campagna pubblicitaria apparsa nei giorni scorsi sulla cartellonista cittadina a Corato. E si propone come centro di raccolta per tutti coloro che intendano liberarsi di tomi e volumi. "Li prendiamo noi - spiegano dall'associazione - Prendiamo libri di ogni genere e in ogni condizione. Sappiamo cosa farne".

Da dieci anni, in contemporanea con il Festival, l'associazione organizza lo "ScambiaLibro": in una piazza del centro storico di Bisceglie, i volontari di Lba propongono lo scambio di libri usati. 

"Lo ScambiaLibro è nato come esperimento, ma negli anni ha registrato un successo crescente - spiega il presidente dell'Associazione Borgo Antico, Francesco Dente - Abbiamo a disposizione una quantità enorme di volumi che ogni anno si rigenera. Vengono da tutta la Puglia a portarci i loro libri già letti e portano via libri di ogni genere. I libri non hanno una scadenza e la loro vita dura finché c'è qualcuno che sappia appassionarsi alle storie. Coloro che partecipano a Libri nel Borgo Antico, scrittori, lettori, curiosi, questo lo sanno".

Per queste ragioni, l'Associazione Borgo Antico risponde così alla campagna pubblicitaria a favore del riciclo dei materiali: "I libri si riciclano in un solo modo: passandoli di mano in mano".

E dunque, se davvero c'è qualcuno che intenda disfarsi di qualsiasi genere di libro, l'indirizzo cui inviarli è via Cardinale Dell'Olio 66, Bisceglie - Infoline: 0803960970 - mail: info@librinelborgoantico.it