Loading...

Yann Brys in esclusiva per iCook

L'ultimo corso di specializzazione internazionale per l'anno in corso vede protagonista l'arte del MOF che ha inventato il Tourbillon.

Il ciclo di specializzazioni internazionali di iCook si chiude con la presenza di Yann Brys, il MOF e pastry chef francese, inventore della tecnica che lo ha reso famoso in tutto il mondo - il tourbillon.

L'etoile francese sarà ospite dell'Accademia piemontese dal 29 al 31 ottobre 2019 e, come di consueto, l'occasione sarà unica ed esclusiva: il solo corso in Italia tenuto da Brys. Saranno 3 giorni estemamente intensi; il maestro svelerà le tecniche per la realizzazione di numerose ricette, utilizzando la tecnica del tourbillon, ma non solo: perle de citronnelle et cassis, marbré banane et chocolat, nuage chocolate, tartelette citron et yuzu, solo per citarne alcune.

Nella sua carriera Yann Brys ha collaborato con il MOF Philippe Urraca, Fauchon, Sébastien Gaudard, con i migliori hotel parigini come il Concorde Lafayette e Bristol e con Dalloyau, al fianco del direttore di ricerca e sviluppo, Pascal Niau (Meilleur Ouvrier de France). Nel 2009, Yann ha sviluppato una nuova tecnica, oggi utilizzata in tutto il mondo, per la creazione di una spirale su un giradischi, dall’effetto unico ed elegante. L'idea venne nel 2004 quando, cercando di creare un nuovo effetto striscia su un biscotto, decise di trasformarlo creando un giro (tourbillon). Nel 2011 diventa «Meilleur Ouvrier de France». Nello stesso anno, è nominato Direttore Creativo di Dalloyau. Yann è membro del 'Club des Sucrés’, dell’Accademia Culinaria Francese, e dell’Associazione ‘Relais Dessert’; fa parte della giuria francese all’International Confectionary Art Competition ed è tra i migliori 111 chef della pasticceria nella classifica redatta dalla rivista ‘Gault et Millau’. Autore di numerose pubblicazioni, ha aperto nell'area parigina la sua pasticceria, che prende il nome dalla sua tecnica più famosa – Tourbillon. I corsi di specializzazione professionale di iCook sono il completamento di una offerta Accademica prestigiosa e completa. Il prossimo corso accademico inizierà il 7 gennaio 2020 con una formula rinnovata di 16 settimane di aula seguite da uno stage di tre mesi, il tutto con formatori di eccellenza e con docenti di fama internazionale di altissimo livello tra cui Maestri Ampi, MOF e Campioni del Mondo.

Sono stati docenti iCook: Luca Montersino, Francesca Maggio, Stefano Laghi, Alexandre Bourdeaux, Emmanuele Forcone, Francesco Boccia, Roberto Cantolacqua, Fabrizio Donatone, Antonino Maresca, Ciro Fraddanno, Fabrizio Fiorani, Lorenzo Puca, Fabrizio Galla, Loretta Fanella, Donata Panciera, Piergiorgio Giorilli, Cedric Grolet, Johan Martin, Yann Duytsche, Frank Haansnoot, Josep Pascual, Amaury Guichon, Joakim Prat, Antonio Bachour, Yann Brys, Raul Bernal, Paco Torreblanca, Jean Michel Perruchon, Melissa Coppel, Ramon Morato.