Loading...

IL PIACERE DEL CAFFÈ DOPO LA PIZZA

Diamo un occhio alle nostre prelibate ricette

Una pizza che riesce a fare viaggiare chi la mangia, in un percorso sensoriale con la piacevole sorpresa che il caffè é già incluso nella ricetta.
 
INGREDIENTI per 4 persone
Per l'impasto: 
- 1 kg di farina tipo 1 "Prime terre" Selezione Casillo
- 400 g di acqua
- 300 g di caffè
- 1 g di lbf
- 30 g di lievito madre
- 23 g di sale marino integrale
- 20 g di olio evo
 
Per la farcitura: 
- 100 g di asparagi
- 20 g di olio evo
- 150 g di stracciatella di Andria
- 200 g di trota salmonata
- 100 g di avocado maturo
- 50 g di cipolla di Acquaviva 
- 4 noci Pecan
- timo q.b.
- maggiorana q.b. 
- n. 1 lime
 
PROCEDIMENTO
1. Preparare una miscela di caffè 80% robusta e 20% arabica, farlo raffreddare, versare la farina, acqua il caffè e il lievito, azionare l'impastatrice e poi fare girare per 5 minuti aggiungere il sale e in finale olio.
 
2. Dopo 10 minuti estrarre il composto e riporlo in una bacinella per il riposo di 3 ore.
 
3. Porzionare e formare le palline del peso desiderato. Riporre le palline in telai per la lievitazione a t.c. per 24 ore. 
 
4. Togliere dal frigo e lasciare stemperare per 6-8 ore e poi stirare il disco di pasta, farcire con la crema di asparagi. 
 
5. Infornare e cuocere per 2 minuti a 350°, sfornare e tagliare in 6 spicchi, formare su ogni spicco un nido di stracciatella, adagiare sopra la tartare di trota salmonata precedentemente preparata con lime, olio evo, sale, pepe, maggiorana e timo. 
 
6. Riporre il guacamole preparato con la cipolla di Acquaviva e l'avocado maturo uniti con olio e lime, spolverare con crumble di noci Pecan e servire. 
 
Ricetta a cura di: VINCENZO FLORIO (Maestro pizzaiolo)