Loading...

CALAMARI RIPIENI

Diamo un occhio alle nostre prelibate ricette

INGREDIENTI (per 4 persone)
- 4 calamari
- olio extravergine di oliva
- 1 bicchiere vino bianco secco
- prezzemolo tritato
- 1 cucchiaio di pangrattato
- 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
- sale
- aglio
- peperoncino
- 1 cucchiaio concentrato di pomodoro

PREPARAZIONE
1. Per prima cosa, se non lo avete fatto fare al pescivendolo, pulite i calamari staccando i tentacoli dalle sacche, eliminando gli occhi, il dente e le interiora quindi lavateli accuratamente. 

2. Poi dividete i calamari in tre parti, separando il corpo dai tentacoli e dalle alette. Tagliate a julienne le alette e a tocchetti piccolissimi i tentacoli.

3. Mettere sul fuoco una padella con un filo di olio extravergine di oliva, quando l’olio è caldo aggiungere i tentacoli e le alette dei calamari e quando sono rosolati sfumare con parte del vino bianco.

4. Fuori dal fuoco aggiungere il prezzemolo tritato, il pangrattato e il pecorino (i quantitativi sono indicativi).

5. Riempire i calamari con il composto ottenuto e richiuderli con uno stecchino.

6. Mettere sul fuoco una padella con un filo di olio extravergine di oliva, uno spicchio di aglio e del peperoncino. Quando l’aglio sarà rosolato eliminarlo e aggiungere i calamari, coprire con un coperchio e lasciar rosolare.

7. Girarli e lasciar rosolare da entrambi i lati, sfumare con vino bianco e aggiungere un cucchiaio di concentrato di pomodoro sciolto in mezzo bicchiere di acqua.

8. Portare a fine cottura e cospargere di prezzemolo tritato al momento di servire.

Ambasciatrice AIFB: Claudia Primavera 
Calendario del Cibo Italiano